Milleeunavoce Home
 
chi siamo
 
i nostri progetti
 
gli eventi
 
contattaci
 
 
Dicono di noi
 
Link
 
 
 
Siamo su FB
 
I NOSTRI PROGETTI
Lo sguardo delle donne

LO SGUARDO DELLE DONNE 2017

BELLA PER I SUOI DIFETTI E AMABILMENTE DEBOLE
donne sull'orlo di una crisi economica


Mille&unavoce ripropone per il 2017 l’appuntamento Cine-letterario di cultura al femminile, Lo sguardo delle donne, alla sua settima edizione.
Il nuovo ciclo si compone di 5 incontri che si svolgono dall'8 marzo al 26 maggio 2017.
Quest'anno abbiamo voluto rivolgere lo sguardo verso mondi travolti dalla guerra e dalla povertà: America latina, Palestina, Kurdistan, Afghanistan Iran sono loghi che evocano immagini di violenze e soprusi dove sovente le donne debbono subire le imposizioni di società conservatrici e patriarcali legate a posizioni repressive e maschiliste.

Malgrado le grandi difficoltà le donne di questi paesi martoriati sono spesso capaci di svolgere ruoli energici di opposizione e di stimolo per le libertà delle società cui appartengono. molto di loro anzichè attendere passivamente che qualcuno vada a salvarle, provvedono in prima persona alla sicurezza propria e dei propri figli lottando strenuamente perché la speranza di vivere in società autenticamente democratiche basate sull'eguaglianza effettiva tra i generi, possa trasformarsi in concreta realtà.

manifesto e depliant lato A e Lato B

LA MOSTRA

La realtà delle donne nel mondo
Opere di artiste e artisti del territorio

Inaugurazione atrio del IL PERTINI mercoledì 12 aprile ore 19.00
la mostra resterà aperta dal 12 al 28 aprile

IL PROGRAMMA

IL PERTINI | AUDITORIUM | ore 21.00
Mercoledì 8 marzo, il giorno della festa delle donne

Il gruppo CAMINAR apre la rassegna con il concerto ENIGMA LUNA - gracias a Violeta

Uno spettacolo fortemente legato alle figure femminili dell'America latina che hanno attraversato tutto il novecento; presenza centrale di questo universo femminile è VIOLETA PARRA da cui parte la narrazione musicale proposta.


IL PERTINI | AUDITORIUM | ore 16.00
sabato 25 marzo

DONNE IN PALESTINA

Interventi di
Monica Macchi - arabista, esperta di cinema mediorientale
Moni Ovadia - ricercatore, cantante, attore, oratore
Viviana Codemo - ricercatrice e collaboratrice con Psycologist for Human Rights, Ism Italia e il portale Zeitun

Proiezione del film Il figlio dell'altra
Regia di Lorraine Lévy -Afghanistan 2003 - durata '105 min


IL PERTINI | AUDITORIUM | ore 16.00
sabato 8 aprile

DONNE IN AFGHANISTAN

Interviene
Laura Quagliuolo del CISDA (Coordinamento Italiano di Sostegno alle Donne Afghane)

Proiezione del film Osana
Regia di Siddiq Barmak
Francia 2012 - durata '85 min


IL PERTINI | AUDITORIUM | ore 20.30
sabato 28 aprile

DONNE IN KURDISTAN

Interviene Hazal Koyuncuer, militante kurda

Proiezione del film Il tempo dei cavalli ubriachi
Regia di Bahman Ghobadi
Iran 2000 - durata '80 min


IL PERTINI | AUDITORIUM | ore 20.30
sabato 26 maggio

DONNE IN IRAN

Proiezione del Corto More than two hours
Regia di Ali Asgari
Canada 2014 - durata '16 min
con la presenza del regista


Inoltre saranno proiettati i due corti da AGRINCORTO
L'anguria Prodotto da "Compagnia Genitori Instabili" di Valter Cavalli e Guido Rubini

La sedia di cartone Prodotto da Fondazione Fontana Onlus e dal St Martin CSA
in collaborazione con Videozuma e con il sostegno di OPSA Opera della Provvidenza San Antonio di Padova

Base